Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Un'opera "sonora" per la Thyssen

  • a
  • a
  • a

In scena al Teatro Romano di Lecce l'opera scritta e interpreta da Ezio Mauro

Al Teatro Romano di Lecce, nel corso delle Giornate del Lavoro della Cgil, alle 21.30 verrà rappresentato nello scenario suggestivo del Teatro romano di Lecce "Thyssen Opera Sonora", scritta e interpretata da Ezio Romano che su Repubblica l'11 gennaio del 2008 scrisse un reportage sulla tragedia che nella notte tra il 5 e 6 dicembre del 2007 si mangiò la vita di sette operai nello stabilimento di Torino.

Sarà lo stesso Mauro a interpretarla, sul palco, con la regia di Pietro Babina. L'opera recupera la memoria della tragedia attraverso voci e testimonianze, riprese dagli attori Umberto Orsini e Alba Rohrwacher. La loro interpretazione registrata sarà parte della partitura musicale ideata dallo stesso Babina insieme con il compositore Alberto Fiore.

 "L'idea è di lavorare su un piano fortemente evocativo piuttosto che descrittivo, didascalico o documentario - ha spiegato il regista Babina -. Credo che un racconto come questo sia potente per le immagini che è in grado di evocare senza riprodurle, cercando che esse si creino all'interno dello spettatore. I suoni e le voci hanno il potere di creare immagini all'interno di noi stessi, attinte dall'immaginario di ognuno e per questo molto più potenti".