Un operaio di 53 anni di origine albanese è morto a Bareggio, provincia di Milano, dopo essere caduto dal tetto del capannone di una ditta di carpenteria metallica. Il fatto è successo poco dopo le 7 in via Gran Sasso 24/a. Da una prima ricostruzione sembra che la causa sia legata a un parapetto deteriorato. Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Abbiategrasso e gli ispettori dell'Ats.

Leggi anche

Lavoro

All’alba di domenica operaio muore carbonizzato alla Feralpi

Il decesso all’azienda siderurgica di Lonato, provincia di Brescia. L’uomo, 51 anni, era dipendente di una ditta esterna addetta al trasporto dei mastelli di scoria

All’alba di domenica operaio muore carbonizzato alla Feralpi
All’alba di domenica operaio muore carbonizzato alla Feralpi