Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Fermiamo la strage

Sud Sardegna, muore operaio di 22 anni

Foto: Simona Caleo
  • a
  • a
  • a

L'incidente è avvenuto nella zona industriale di Isili, il giovane lavorava presso una ditta di prefabbricati in cemento. Secondo la prima ricostruzione, la vittima è rimasta schiacciata da un macchinario

Aveva 22 anni Roberto Usai, deceduto nella prima mattinata di oggi (lunedì 22 novembre) mentre svolgeva le proprie mansioni di operaio nell'azienda di prefabbricati in cemento Demuro srl. L'incidente è avvenuto nella zona industriale di Isili, in località Perd'e Quaddu (Sud Sardegna). Il giovane era originario di Villanova Tulo, centro di un migliaio di abitanti del Sarcidano. Secondo la prima ricostruzione, l'uomo è morto per un trauma da schiacciamento. Sono in corso gli accertamenti del medico legale e dei tecnici dello Spresal, oltre che dei Carabinieri della compagnia di Isili. Sull'infortunio mortale la procura di Cagliari ha disposto un'inchiesta.