Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Scritte antisemite in due scuole di Pomezia

Scritte antisemite in due scuole di Pomezia
Foto: Scritta antisemita a Pomezia (foto da Twitter)
  • a
  • a
  • a

Alessandro Tatarella (Flc Cgil Lazio): "È sempre più forte il vento di odio e razzismo che pervade la nostra società, per questo è importante portare avanti progetti nelle scuole per diffondere i valori costituzionali"

Questa mattina gli studenti di due scuole superiori di Pomezia, il Liceo Pascal e l’Ipsia di Largo Brodolini, sono stati accolti da scritte che recitano: “calpesta l’ebreo” e “Anna Frank brucia” accompagnate da croce celtica e svastica. “Condanniamo fermamente questo grave atto di violenza – afferma in una nota il segretario generale della Flc Cgil regionale Alessandro Tatarella –. È sempre più forte il vento di odio e razzismo che pervade la nostra società – continua la nota –. Per questo è importante portare avanti progetti nelle scuole per diffondere quei valori di rispetto, condivisione, pace e fratellanza che i nostri padri costituenti hanno sancito nella Carta Costituzionale. L’antifascismo e la democrazia sono elementi fondanti delle scuole del nostro paese – conclude Tatarella –. Nel condannare ogni azione di odio e violenza, occorre mettere in atto tutte le iniziative necessarie per contrastare questo fenomeno”.