Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Whirlpool: Cgil Campania, bene impegno economico Regione

L?ipocrisia di Whirlpool: riaprire per poi chiudere
  • a
  • a
  • a

Ricci: "Accanto alla richiesta di un nuovo piano industriale si prospetta un intervento utile al prosieguo della produzione. Il sostegno della giunta regionale costituisce un punto di forza contro la chiusura del sito. Ora riprenda la trattativa al Mise"

Il consiglio regionale monotematico convocato oggi sulla vertenza Whirlpool e l'ordine del giorno votato costituisce più di una presa d'atto della drammaticità della vertenza. Il segretario generale Cgil Campania, Nicola Ricci, presente ai lavori del consiglio regionale con i segretari generali e regionali di Uil e Cisl e con la Rsu dello stabilimento di Napoli e dell'indotto, dichiara che “l'impegno economico annunciato dal presidente della Regione, Vincenzo De Luca, pari a 20 milioni di risorse, che saranno rese disponibili con l'avvio della conferenza di servizi, il coinvolgimento di Invitalia e di tutti i soggetti sindacali e istituzionali, è una proposta concreta che salutiamo con soddisfazione”.

“Accanto alla richiesta di un nuovo piano industriale si prospetta un intervento utile al prosieguo della produzione e all'innovazione della stessa produzione. Questo nuovo impegno della giunta rappresenta un punto di forza e un vero sostegno alla vertenza contro la chiusura del sito di Napoli. Va ripresa la trattativa e con queste proposte – conclude il dirigente sindacale – la Regione potrà dare un contributo significativo al tavolo ministeriale”.