Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Lecce

Galatina, nella notte disegnata una svastica sulla porta della Cgil. Fragassi: «Non ci fermeranno»

  • a
  • a
  • a

Un altro vile atto di matrice nazifascista compiuto nella notte per intimorire il sindacato. La risposta: "Le nostre Camere del Lavoro continueranno ad essere presidio di legalità, democrazia e sostegno ai lavoratori"

"Oggi nella sede di via Caracciolo a Galatina è apparsa una svastica. Qualcuno ha deciso di agire di nascosto, di notte, perché solo così può agire chi inneggia al nazifascismo. Sotto la svastica, realizzata con nastro adesivo di carta, è stato affisso all'ingresso anche un cartello con la scritta: 'Violenza e fascismo'. Divelto dalla bacheca e strappato un manifesto contro la violenza fascista". A dare la notizia è la Cgil di Lecce in un comunicato.

Leggi anche

Lecce

Fragassi (Cgil): «Un colpo al cuore cui è seguito l'orgoglio»

Giorgio Sbordoni

Domenica mattina nel capoluogo salentino due giovani hanno provocato i manifestanti Cgil inneggiando al fascismo e sono stati fermati dalla Digos. Per la segretaria generale del Salento "giusto punire, ma fondamentale educare ai nostri valori di pace, giustizia e solidarietà". Sul territorio sono già migliaia le richieste per partecipare alla manifestazione di sabato a Roma

"Tutto ciò a conferma, se mai ce ne fosse bisogno, del clima che stiamo vivendo. È un gesto gravissimo, compiuto da balordi, capaci solo di agire nell'ombra", dice Valentina Fragassi, segretaria generale della Cgil salentina. "Questa azione si inserisce in un clima che non fa stare sereni, ma se qualcuno pensa in qualche modo di intimorirci prende un abbaglio. Questo ennesimo atto, piuttosto, deve una volta di più indurre chiunque abbia a cuore i valori della Costituzione ad alzare l'attenzione, deve spingerci a fare fronte comune contro queste derive neofasciste sempre più frequenti. La nostra azione, portatrice dei valori costituzionali, evidentemente è mal digerita in determinati ambienti. Si mettano l'anima in pace: non ci fermeranno. Le nostre Camere del Lavoro continueranno ad essere presidio di legalità, democrazia e sostegno ai lavoratori".

Sul posto gli agenti del commissariato di Galatina e della Scientifica.

Leggi anche

Adesso basta

Mai più Forza Nuova. Mai più fascismi

Giorgio Sbordoni

Via libera alla Camera alla mozione presentata da Pd, M5s, Leu e Italia Viva sullo scioglimento del soggetto politico guidato da Roberto Fiore. Il governo adesso intervenga con urgenza e lo sciolga per decreto. Senza perdere tempo