Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Venezia

Amazon: Filt, assunzioni necessarie

Colleferro, quale futuro © Marco Merlini Colleferro (Rm), 9 ottobre 2020 Il futuro incerto della città fabbrica Nella foto lo stabilimento Amazon
Foto: Marco Merlini
  • a
  • a
  • a

La Filt Cgil di Venezia, dopo un primo incontro avuto con l'associazione datoriale che rappresenta le società che svolgono il trasporto per conto di Amazon, ha richiesto che nel nuovo sito di Dese, vengano fatte delle assunzioni ex novo. Infatti, si paventa la possibilità di trasferire il personale viaggiante, che deve avviare questa nuova realtà nella provincia di Venezia, addirittura da Padova.

Per scongiurare problemi da parte di quei lavoratori, la Filt ha chiesto e ottenuto un tavolo con le aziende per delineare gli sviluppi nei vari territori, conseguenza concertare le assunzioni, rispettose dei dettami contrattuali in particolar modo tra assunti a tempo determinato, interinali e assunti a tempo indeterminato.

"Si considera infatti che un colosso come Amazon, che ha sottoscritto un protocollo di relazioni sindacali a livello nazionale, debba e possa dare il buon esempio stabilizzando vecchi giovani nel nostro territorio creando occupazione virtuosa. Speriamo che l'incontro di domani, che si svolgerà a Padova assieme alle segreterie regionali, faccia scaturire l'effetto voluto", rileva la Filt provinciale.