Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Il caso

Così il lavoratore licenziato è stato reintegrato

  • a
  • a
  • a

Accade alla Casa di Cura Rsa "Ancelle francescane". Il racconto di Rizzuto (Fp Cgil) sulla vertenza che ha portato alla reintegra dopo il licenziamento illegittimo

Marco F., operatore socio-sanitario e delegato sindacale Cgil della Casa di cura-Rsa “Ancelle francescane del buon pastore” di Roma, licenziato nel 2018 per giustificato motivo soggettivo, è stato reintegrato a seguito della sentenza del Tribunale di Roma del 3 luglio che annulla il licenziamento per la natura discriminatoria e ritorsiva del provvedimento. A divulgare la notizia è stata la Fp Cgil di Roma e Lazio (qui l'articolo integrale). Ai microfoni di Collettiva il responsabile Sanità della Fp regionale, Massimiliano Rizzuto, ripercorre le tappe della vicenda.