Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Il protocollo

Fiom e Anpi: insieme per un patto Resistente

  • a
  • a
  • a

Oggi (27 giugno), a Roma, è stato siglato un importante protocollo tra l’Associazione nazionale dei Partigiani d’Italia e la Federazione impiegati operai metallurgici.  Nel corso della riunione del Comitato centrale della Fiom che si è tenuta presso l’Auditorium Frentani di Roma, il presidente dell’Anpi Gianfranco Pagliarulo e il segretario generale della Fiom Michele De Palma hanno ufficialmente firmato un protocollo di intesa finalizzato a promuovere la conoscenza e la difesa della Costituzione italiana, a riaffermare il valore della Resistenza partigiana e il ripudio incondizionato di tutte le guerre e di ogni forma di fascismo e discriminazione, vecchia e nuova, nonché a riaffermare il ruolo dello stato sociale come fondamento della vita democratica.

Tutti obiettivi che Anpi e Fiom punteranno a raggiungere avviando campagne e iniziative pubbliche di divulgazione e di approfondimento, a partire dai luoghi di lavoro, nei quali la Fiom metterà a disposizione anche le proprie sedi sindacali. 

“Quello sottoscritto oggi è un patto storico, importante e necessario, soprattutto in questa fase complessa che stiamo vivendo - dichiarano De Palma e Pagliarulo - tra due organizzazioni che da sempre lottano contro ogni forma di ingiustizia e sopraffazione, per la difesa dei più deboli e per il consolidamento della democrazia nel nostro Paese e in Europa”.