Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Cinema

L'artigiano del suono

Ivana Marrone
  • a
  • a
  • a

Come si spezza il collo di un personaggio? Come si fanno i passi su Marte? Ce lo mostra Mauro Eusepi, rumorista, nella squadra che ha vinto il David di Donatello per "Il primo re"

Del cinema conosciamo soprattutto gli attori e i registi. Ma nella sua grande famiglia vivono tanti mestieri: uno di questi è il rumorista, colui che costruisce tutti i "rumori" che sentiamo dentro un film. Non a caso lo definiamo artigiano: perché, seppure lavorando con la tecnologia, la creazione dei suoni necessari è del tutto artigianale. Vi siete mai chiesti come si fa il rumore di un collo spezzato, degli zoccoli dei cavalli, di un guerriero che mangia? E i passi di un astronauta che arriva su Marte? Siamo in grado di mostrarlo grazie a Mauro Eusepi, rumorista, membro della squadra che ha vinto il David di Donatello per il migliore suono con Il primo re di Matteo Rovere. Insieme alla "meraviglia" del suo lavoro Eusepi riflette sulla situazione complessiva del settore cinema: "Prima del lockdown le produzioni italiane stavano andando bene, poi si sono fermate. Ora ci sono alcuni segnali di ripresa, siamo fiduciosi".

(con la collaborazione di Emanuele Di Nicola)