Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Fermiamo la strage

Treviso, muore a 22 anni sul lavoro

Marche: tornano a crescere gli infortuni sul lavoro
Foto: Morti sul lavoro (da internet)
  • a
  • a
  • a

Proprio all'indomani della manifestazione di Cgil, Cisl e Uil Veneto, che ha visto in piazza ieri a Vicenza più di mille lavoratori e lavoratrici per chiedere più sicurezza nei luoghi di lavoro, è giunta nel primo pomeriggio di oggi la notizia dell'ennesima vittima. L'uomo è un giovane di soli 22 anni, che lavorava all'interno delle Fornaci Grigolin di Ponte della Priula, a Susegana nel Trevigiano.

Sono in corso di accertamento e di indagine i motivi e le circostanze esatte della caduta. "Chiediamo a chi sta indagando di fare presto luce sulla vicenda - dichiara Gianfranco Refosco, segretario generale di Cisl Veneto, che aggiunge -. Siamo sconvolti, davvero la situazione non è più tollerabile. A meno di 24 ore dalla manifestazione sindacale unitaria di ieri, la cronaca ci consegna quanto il nostro allarme sia ben fondato, e la nostra voce sui temi della sicurezza nei posti di lavoro mai abbastanza alta». «Serve agire subito - dice ancora -. Lo ribadiamo alle imprese e alle istituzioni. Ogni giorno perso è un rischio in più per chi lavora".