Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Per il contratto

Tpl: 13 maggio, a Roma presidio nazionale lavoratori

Foto: Davide Colella
  • a
  • a
  • a

"Giovedì 13 maggio si terrà, a Roma, un presidio nazionale delle lavoratrici e dei lavoratori del trasporto pubblico locale". A organizzarlo unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal e Ugl Fna "a sostegno della vertenza per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro degli autoferrotranvieri-internavigatori, scaduto da oltre tre anni e dello sciopero nazionale di 24 ore del prossimo 1° giugno".

Secondo le organizzazioni sindacali, "il tpl è un settore che necessita urgentemente di una riforma organica che dovrà intervenire sulle risorse e le regole di questo comparto. Infatti il mancato rinnovo del contratto, questione che si ripropone puntualmente a ogni tornata, anche in piena pandemia, è la conseguenza di un sistema che non funziona".

"Il presidio - riferiscono infine le sigle di categoria - si terrà a Roma, in piazza dell’Esquilino, dalle 9.30 alle 13, di fronte alla sede nazionale di Anav, una delle tre associazioni datoriali che rappresentano le aziende del tpl".