Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Riforme

Autonomia differenziata: Re David (Cgil), crea disparità

Foto: Marco Merlini
  • a
  • a
  • a

“L’autonomia differenziata non va bene, rischia di aumentare le disparità tra Nord e Sud”. A dirlo è la segretaria confederale Cgil Francesca Re David, oggi (martedì 24 gennaio) a Bari per il XIII congresso della Cgil Puglia.

“L’autonomia differenziata rischia di penalizzare fortemente i cittadini e le cittadine che hanno gli stessi diritti ovunque abitino”, prosegue a dirigente sindacale: “Va rafforzato il ruolo delle Regioni, ma non c’è ombra di dubbio che c’è bisogno di un coordinamento, di una funzione nazionale molto grande”.

Re David ha così concluso: “Bisognerebbe vedere un po’ i costi: quanto costa una sanità in cui ci sono 21 sistemi e quanto, invece, se si fa sinergia in un sistema che ha un coordinamento diverso. Insomma, occorre uscire dall’ideologia e ragionare sul serio”.