In evidenza:
Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Reggio Calabria

Sciopero raccolta rifiuti, l'azienda giochi pulito

Coronavirus, sindacati: firmato protocollo sicurezza settore rifiuti
  • a
  • a
  • a

Niente raccolta dei rifiuti dal 10 al 12 luglio per l’intero turno di lavoro e stop agli straordinari fino al 14. Si preparano alla terza azione di sciopero i dipendenti dell’Avr, l'azienda che gestisce il ciclo integrato a Reggio Calabria. Il pagamento di uno stipendio non è stato sufficiente a fermare la protesta dei lavoratori, che chiedono di avere anche gli altri due ancora mancanti, più la quattordicesima maturata nel frattempo. Una vertenza travagliata la definiscono i rappresentanti di Fp Cgil, Fit Cisl e Uil Trasporti Fiadel, convocati dalla Prefettura insieme al comune di Reggio Calabria e agli amministratori giudiziari. Quattrocento famiglie vivono in condizioni di difficoltà da diversi mesi e, come sottolineato dai sindacati, mancano certezze sulla situazione economico-finanziaria e garanzie rispetto a salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. Con queste premesse, il terzo sciopero sembra difficile da evitare.