Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Sondaggio settembre

Scuola e smart working, i temi del momento

Foto: Photoshot Sintesi
P. A.
  • a
  • a
  • a

Pubblicati i dati del rapporto realizzato dall'Osservatorio Futura per conto della Cgil nel mese di settembre. Aumentano le preoccupazioni dei genitori e dei docenti sulla gestione delle regole di prevenzione nelle scuole. Sullo smart working emerge una forte richiesta tra i lavoratori sulla regolamentazione del lavoro a distanza

L’Osservatorio Futura, che realizza sondaggi demoscopici e studi per conto della Cgil, ha pubblicato l’ultimo rapporto realizzato a settembre su un campione rappresentativo della popolazione italiana sopra i 18 anni con accesso al web. Tre i temi principali del rapporto che potere leggere qui di seguito in versione integrale la situazione economica e sociale delle famiglie, i problemi della riapertura delle scuole e gli ultimi sviluppi dello smart working. Tra le novità che emergono dalle risposte al sondaggio la diminuzione della quota dei genitori e insegnanti che prima dell’estate erano favorevoli alla soluzione della didattica in presenza e l’emergenza di nuove criticità sullo stato degli edifici scolastici e sull’applicazione delle regole del distanziamento sociale. Molto interessanti i dati sul giudizio dei lavoratori sullo smart working: il 60% degli intervistati pensa sia una novità positiva (anche se il trend è in diminuzione visto che prima dell’estate i favorevoli erano il 67%). Quasi all’unanimità la risposta sulla necessità di regolare lo smart working contrattualmente a partire dai contratti nazionali che si stanno rinnovando.

SCARICA PDF