Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Il video animato

Il Caaf Cgil è la via più semplice

Giorgio Sbordoni
  • a
  • a
  • a

Parte una campagna di informazione che, attraverso tre spot animati, vuole ricordare che i centri di assistenza fiscale del sindacato di Corso d'Italia non si limitano all'attività - sempre più estesa - connessa alla presentazione del 730 o alla compilazione del'Isee, ma offrono agli utenti la propria consulenza preziosa per tanti altri servizi: dal calcolo dell'Imu alle successioni, dall'assistenza offerta alle partite Iva alla gestione del rapporto di lavoro con colf e badanti, per citarne solo alcuni

Pronti, partenza, via! Su Collettiva ospitiamo il lancio di una campagna di informazione rivolta a tutti i delegati delle categorie della Cgil, gli iscritti e gli utenti che avranno la curiosità di guardarsi queste brevissime, ma istruttive pillole di animazione. Il loro scopo è ricordare a tutti che l’attività dei centri di assistenza fiscale del sindacato di Corso d'Italia va ben oltre il grande lavoro offerto a supporto e a sostegno di quanti, ogni anno, scelgono i Caaf Cgil per presentare il 730 – sempre di più, come confermano i dati del 2020 – e ben oltre la competenza messa a disposizione dei cittadini per la compilazione dell’Isee – quest’anno, complici i provvedimenti del governo per arginare la crisi economica legata al covid, è stata enorme la platea che l’ha richiesta –.

I Caaf Cgil offrono una consulenza preziosa anche per tanti altri servizi, a tariffe molto convenienti. Servizi che spesso non si conoscono. Dal calcolo e dalla predisposizione dei moduli per il pagamento dell’Imu, agli adempimenti che siamo chiamati a gestire in caso di successione. Dall’assistenza offerta ai titolari di partita Iva, alla gestione del rapporto di lavoro di colf e badanti; dalla consulenza e la guida alla scoperta dei bonus e delle prestazioni sociali, quelli tradizionali e quelli appena varati dal governo, all’assistenza per la compilazione della dichiarazione Red. E molto altro ancora. Aprire un rapporto di fiducia con i Caaf Cgil non significa solo superare agevolmente la stagione delle dichiarazioni dei redditi, significa godere, per l’intero arco dell’anno, della consulenza di esperti che possono consigliare, ai cittadini e alle loro famiglie, il modo migliore di muoversi nell’intricata jungla di regole e norme che impattano nei differenti ambiti dello scenario fiscale.

Come ha scritto Mauro Soldini, presidente del Consorzio nazionale dei Caaf Cgil, nella introduzione all’edizione aggiornata a maggio 2020 della Guida ai servizi, “la Cgil […] è anche il Sindacato che offre – e dovrà offrire sempre di più – tutele e servizi qualificati, a partire dai luoghi di lavoro e di socialità, che riapriranno, per risolvere in modo competente i problemi individuali o familiari di chi lavora o è in pensione o di chi un lavoro l’ha perso oppure non l’ha ancora trovato”.

Il lavoro per consolidare l’impegno dei Caaf Cgil è un lavoro di squadra, che coinvolge tutti gli attori della confederazione e, più in generale, la sua vastissima comunità di delegati sui luoghi di lavoro e di iscritti. Come recita in modo chiaro lo slogan della campagna, “Il Caaf si occupa di te, cosicché tu possa occuparti di chi ti sta intorno”.