Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Cinema

La forza delle donne al Festival di Venezia

Emanuele Di Nicola e Ivana Marrone
  • a
  • a
  • a

La sindacalista di Isabelle Huppert. La prostituta nigeriana vista dall'interno in "Princess". E la donna traumatizzata dalla guerra in Bosnia ne "L'uomo più felice del mondo". Attrici e registe donne sbarcano in laguna con opere importanti

Leggi anche

Cinema

Il lavoro, le donne, la guerra al Festival di Venezia

Emanuele Di Nicola

Parte la kermesse in laguna dal 31 agosto al 10 settembre. Un occhio puntato sull'oggi. C'è la sindacalista interpretata da Isabelle Huppert, insieme a molti temi sociali: dagli italiani agli internazionali, un'edizione ricca e attuale. In concorso il film sull'obesità. L'impegno della Biennale per i registi sotto attacco come Jafar Panahi