Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Culture

Scuola

Danni collaterali

Danni collaterali
Simona Ciaramitaro

Gli esperti lanciano l'allarme. Il ministero dell'Istruzione realizza uno studio sugli effetti dannosi della didattica a distanza sui giovani

Il giornale

Quando gli audaci giravano con l'Unità in tasca

Ilaria Romeo

Il 2 gennaio 1945 il quotidiano degli operai e dei contadini, l'organo del Partito comunista, esce dalla clandestinità. Fondato da Antonio Gramsci e dato alle stampe per la prima volta nel 1924, in soli due anni aveva subito ben 146 sequestri fino all'interruzione sancita dal regime fascista. Sulle sue pagine ha sempre corso la storia del Novecento tanto da farne un simbolo che oggi manca non solo alla sinistra ma all'informazione italiana

1940, la catastrofe

Anpi, non disperdere la memoria

L'Associazione Nazionale Partigiani ha presentato questa mattina un video, "1940, la catastrofe", che ricostruisce l'entrata in guerra dell'Italia, a 80 anni da quel 10 giugno 1940. L'idea è quella di raccontare ai giovani la tragedia del fascismo, in un tempo, quello di oggi, in cui si tende a ridimensionare la portata del dramma della dittatura. Il video, grazie ad accordi con ministero e stato maggiore, verrà diffuso nelle scuole e nelle accademie militari

Persone in gabbia: il caso di Saartjie Baartman e degli zoo umani

Razzismo

Persone in gabbia: il caso di Saartjie Baartman e degli zoo umani

Ilaria Romeo

Nell'Ottocento e fino alla prima metà del Novecento, in Occidente nascevano giardini zoologici che esponevano esseri umani di etnie diverse, per lo più africane. Più che schiavi, erano trattati come fenomeni da baraccone di cui disporre e sui quali fare affari. Così fu anche per la Venere Ottentotta, portata in Inghilterra dal suo "proprietario" e morta nel 1815. I suoi resti furono restituiti al Sudafrica di Nelson Mandela solo nel 2002 dopo essere stati messi in mostra al Musée de l'Homme di Parigi fino al 1974

Vai all'archivio