Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

«Buon lavoro»: al via la Conferenza di programma

«Buon lavoro»: al via la Conferenza di programma
Foto: Foto Cgil Nazionale
  • a
  • a
  • a

A Milano due giorni di confronto e dibattito con al centro il tema della "nuova" contrattazione a fronte delle grandi trasformazioni economiche e sociali. Tra gli ospiti Enrico Giovannini e Federico Butera, oltre ai segretari di Cisl e Uil

Le grandi trasformazioni in atto nel mondo del lavoro sono il filo conduttore della Conferenza di programma della Cgil che si apre oggi (martedì 30 gennaio) a Milano, presso il Teatro Dal Verme.  “Buon Lavoro. Governare l’innovazione, contrattare la digitalizzazione”, questo il titolo scelto per la due giorni che si apre alle ore 10.30 con il saluto del sindaco di Milano Giuseppe Sala. Segue, alle ore 10.50, la relazione del segretario generale della Cgil, Susanna Camusso.

La Conferenza è un’occasione di confronto e dibattito. Agli interventi dei dirigenti e delegati sindacali si alternano video interviste (a Christina Colclough, Mariana Mazzucato e Jennifer Nedelsky) e interventi (Enrico Giovannini e Federico Butera) di esperti di livello internazionale dell’innovazione e dello sviluppo.

Previsti tre panel dedicati ad argomenti specifici, moderati dal giornalista Rai Luca Patrignani. Il primo alle ore 12.05: “Contrattare nelle piattaforme”. Il secondo nel pomeriggio, alle 16.45: “Contrattare i processi di innovazione nel territorio”. Il terzo mercoledì alle 14.50, dal titolo “Contrattare la condizione del lavoro nella digitalizzazione”.

IL PROGRAMMA COMPLETO

In programma anche gli interventi dei segretari generali di Cisl e Uil. Annamaria Furlan prende la parola martedì alle ore 15.30, Carmelo Barbagallo il giorno successivo alle ore 10.30. Le conclusioni della Conferenza di programma, affidate a Susanna Camusso, sono previste alle ore 16 di mercoledì 31 gennaio.