In evidenza:
Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Polo chimico Terni: arrestato proprietario Meraklon

  • a
  • a
  • a

Giampaolo Fiorletta, titolare della Meraklon di Terni, una delle aziende del Polo chimico ternano, da mesi teatro di una dura vertenza a difesa di circa 1000 posti di lavoro, è stato arrestato oggi pomeriggio dalla guardia di finanza con l'accusa di associazione per delinquere finalizzata alla truffa allo Stato e all'appropriazione indebita. Lo riferisce l'Ansa. Le fiamme gialle stanno inoltre notificando, tra Umbria e Lazio, altre sei misure cautelari nelle quali si ipotizzano gli stessi reati.

Secondo l'acusa, la presunta associazione, della quale gli investigatori ritengono fosse a capo Fiorletta, avrebbe sottratto risorse all'azienda attraverso artifici contabili e falsificando gli estratti conto bancari. Creando così i presupposti - sempre secondo l'accusa - per la concessione della cassa integrazione ai lavoratori. La Meraklon, i cui operai erano in sciopero da 41 giorni consecutivi, aveva avviato le procedure di mobilità per tutto il personale.