Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Lavoro

Forall - Pal Zileri: sindacati, bene interesse acquirenti, priorità è occupazione

Foto: www.onwardluxurygroup.com
  • a
  • a
  • a

"Abbiamo preso atto che ci sono acquirenti interessati a rilevare la parte industriale e il brand Forall-Pal Zileri. In attesa di ricevere i dettagli ribadiamo che le nostre priorità sono la prosecuzione dell'attività produttiva ma soprattutto la garanzia del mantenimento dei livelli occupazionali, e restiamo disponibili a trovare soluzioni condivise per risolvere positivamente questa delicata vertenza". Lo dichiarano le segreterie nazionali di Filctem Cgil e Femca Cisl al termine del vertice al Mise. Erano presenti anche i segretari del Veneto e di Vicenza dei due sindacati e i rappresentanti delle Regioni Lombardia e Veneto.

"Il gruppo Mayhoola, che detiene la proprietà, ha presentato la situazione della società, confermando il calo di volumi intorno al 60%. Da parte nostra - dichiarano Filctem e Femca - siamo fiduciosi sull'interesse mostrato da 4 potenziali acquirenti, tra fondi di investimento internazionali e gruppi italiani, ma restiamo in attesa di conoscere i numeri. Il ministero ha dichiarato che verificherà la possibilità di applicare l'art. 43 per la salvaguardia dei livelli occupazionali e la prosecuzione dell'attività, come avevamo chiesto. Nelle prossime settimane ci sarà un nuovo incontro per capire il perimetro di intervento, e poi ci sarà una nuova convocazione del tavolo. L'importante è che non ci siano decisioni unilaterali e che si lavori insieme per salvaguardare questo marchio storico e la professionalità dei 318 dipendenti, ribadendo che la Pal Zileri non deve chiudere”, concludono i due sindacati.