Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

La storia

L'uomo di marmo

Davide Colella
  • a
  • a
  • a

Sessantacinque anni passati nelle cave di "perlato di Sicilia", una delle perle che si nascondono nel sottosuolo del distretto di Custonaci. È la vicenda di Pino Vinci, 77 anni, artigiano dell'industria estrattiva trapanese, iniziata il giorno dopo aver conseguito la licenza elementare

Per il piccolo Giuseppe, 11 anni compiuti nel febbraio del 1955, l'attività di giovane garzone è durata un'estate appena. Poi ha iniziato a impegnarsi quanto e più di un uomo. Con impegno e dedizione questo ragazzo ha velocemente appreso l'arte del pirriature, ossia i principali compiti da svolgere negli impianti di estrazione e trasformazione del marmo del distretto di Custonaci.

Il suo racconto scandisce l'evoluzione tecnologica che ha reso questo mestiere più moderno e sicuro. Denuncia i casi di sfruttamento, fenomeno non ancora debellato nonostante il comparto produca molta ricchezza. Esprime la soddisfazione dell'insegnare ai più giovani i trucchi del mestiere e la dignità del lavoro.