Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Sicurezza

Vibo Valentia: incidente mortale in cantiere

  • a
  • a
  • a

Grave incidente sul lavoro in Calabria. Sono morti due operi fulminati da un cavo dell'alta tensione

Avevano 42 e 43 anni Vito Iellamo e Gabriel Daniel Pan, lavoravano in alto, su un ponteggio per sistemare le grondaie del palazzo del municipio di Filogasso – paesino della provincia di Vibo Valentia - che stavano ristrutturando. Sono morti fulminati, un cavo dell’alta tensione ha urtato il ponteggio, il perché lo stanno accertando gli inquirenti, certo è che ancora una volta due uomini sono usciti per recarsi a lavoro e questa sera non torneranno a casa.

I sanitari del 118 hanno provato a rianimare, ma ogni tentativo è risultato inutile. Molti gli interrogativi ai quali in queste ore le forze dell’ordine, ma anche le organizzazioni sindacali, stanno cercando di dare risposte. Il cantiere e soprattutto il ponteggio era a norma? Erano rispettate tutte le disposizioni sulla sicurezza? Perché un cavo dell’alta tensione era libero? Quel che è certo è che la strage sul lavoro continua