Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Formazione

Spazio alla sostenibilità

Se la formazione parla al femminile
  • a
  • a
  • a

Fon. Coop presenta due seminari tematici online per approfondire il tema della formazione alla sostenibilità: il primo, in programma lunedì 16 maggio, si intitola "Sostenibilità e governance cooperativa". Il secondo si svolgerà venerdì 20 maggio e sarà dedicato a "Formazione e sostenibilità ambientale"

Fon.Coop presenta due seminari online per approfondire il tema della formazione alla sostenibilità: il primo è in programma lunedì 16 maggio e si intitola: "Sostenibilità e governance cooperativa"; il secondo si terrà invece venerdì 20 maggio e sarà dedicato a: "Formazione e sostenibilità ambientale, sociale e imprenditoriale".

I seminari s'inseriscono nell’ambito delle iniziative di promozione dell’Avviso 50, che già nel titolo - 'Nuove competenze per agire la sostenibilità - è focalizzato su questo tema, ma vogliono essere elemento di stimolo per tutta la formazione finanziata dai canali Fon.Coop.

L’attuale contesto sociale ed economico impone alle imprese, come anche alle lavoratrici e ai lavoratori, rapidi cambiamenti e il Fondo ha orientato tutta la programmazione dei finanziamenti alla formazione 2022 sulla promozione della cultura della sostenibilità. Sostenibilità quale valore fondante dei processi di riorganizzazione o riposizionamento delle imprese che acquisiscono, con la formazione, competenze evolute, competitività e mentalità innovative", spiega in una nota Fon.Coop.

I due seminari coinvolgono tutte le imprese e le organizzazioni che fanno formazione con il Fondo – o che sono intenzionate a farlo – per arricchire di nuovi spunti la domanda formativa e la progettazione. 

Queste, le biografie dei relatori, partecipanti ai due webinar.  Vincenzo Marino, laureato in Economia e Commercio presso l’università Federico II di Napoli, è stato dottore di ricerca in Politiche per lo sviluppo economico e professore a contratto di Economia presso le Università di Napoli e Cassino. È nel mondo della cooperazione dal 2006, dapprima come direttore di Elabora soc. coop., oggi è direttore generale di Italia Consulting network spa. È consigliere delegato del Consorzio nazionale di formazione cooperativa. Membro del Comitato scientifico del master in Impresa cooperativa della III Università di Roma. Membro del Comitato scientifico del master universitario in Economia Cooperativa dell’università di Bologna.

Pietro Moro. Avvocato d’impresa, ha maturato una trentennale esperienza nell’analisi e gestione delle tematiche giuridiche e gestionali delle imprese cooperative e degli enti di terzo settore. In particolare, ha sviluppato una specifica competenza nell’organizzare e coordinare team di lavoro multispecialistici, finalizzati a offrire risposte integrate ai bisogni imprenditoriali o di corporate governance dei committenti. Ha maturato una lunga esperienza come componente di organi amministrativi d'imprese pubbliche e private, nonché organismi di vigilanza. Svolge abitualmente attività di formatore.

Luigi Corvo è ricercatore sui temi d'innovazione sociale e imprenditoria sociale presso il Dipartimento di Scienze economico-aziendali e Diritto per l'Economia dell'università degli Studi di Milano-Bicocca. Ha lavorato per dieci anni come ricercatore e professore a contratto in Csr e Imprenditoria sociale e Innovazione presso l'università degli Studi di Roma Tor Vergata. Dal 2021, è membro del Consiglio nazionale del Terzo settore, del ministero del Lavoro e delle politiche sociali. Nel 2019 ha fondato Open Impact.

Paolo Fontana, sociologo, coordina l’area formazione della Fondazione Euricse. È esperto di analisi del fabbisogno e di progettazione d'interventi complessi per lo sviluppo strategico delle imprese sociali e organizzazioni non profit.  All'interno del 'Master Gis – Master universitario in gestione d'imprese sociali' conduce interventi di orientamento e placement.