Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

#StopTheWarNow

Roma-Odessa: in viaggio per la pace

Carlo Ruggiero
  • a
  • a
  • a

Insieme alla delegazione della Cgil e alla carovana della società civile italiana per consegnare generatori di corrente a sindacati e ospedali in Ucraina. "Al fianco delle vittime, contro la guerra"

Centocinquanta i partecipanti alla quinta carovana della pace promossa da #StopTheWarNow per consegnate 20 tonnellate di aiuti umanitari alla popolazione ucraina, vittima delle conseguenze dell'aggressione russa nelle città di Odessa e di Mykolaiv. La Cgil, nell'occasione, ha consegnato 5 generatori da 25 KW alla Federazione dei sindacati ucraini (Fpu) per fornire energia elettrica e riscaldamento ai 5 centri di assistenza per gli sfollati interni. Alla carovana, che rappresenta l'intera società civile italiana, hanno partecipato, tra gli altri, Sergio Bassoli e Federico Libertino della Cgil nazionale, Don Renato Sacco di Pax Christi, Tonio Dall'Olio della Cittadella di Assisi, Silvia Stilli di Aoi, e Gianpiero Cofano, della Comunità Papa Giovanni XXIII.