Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Russia - Ucraina

Solidarietà all'Anpi: «Non si attacchi la memoria della Resistenza»

Il presidente dell'Anpi Gianfranco Pagliarulo alla manifestazione per la pace del 26 febbraio 2022, in piazza Santi Apostoli 
Foto:  Anpi/facebook
  • a
  • a
  • a

Dopo gli ultimi attacchi subiti dall'Associazione nazionale partigiani in merito al conflitto Russia-Ucraina, interviene la Rete italiana Pace e Disarmo che esprime piena solidarietà all'Anpi e al suo presidente Gianfranco Pagliarulo. In una nota si legge: "Dispiace vedere che c'è ancora chi anche in questa situazione distorcendo i fatti, coglie l’occasione per attaccare la memoria della Resistenza. La condanna da parte dell’Anpi e di tutto il movimento per la pace dell’aggressione russa è ferma e inequivocabile. Altrettanto chiaro è che aver perseguito una politica di superiorità militare, anziché la ricerca della sicurezza condivisa da parte dell’occidente, ha contribuito all'escalation del conflitto. Dirlo significa prendere atto della complessità delle dinamiche in atto".