Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Brescia

Operaio 28enne muore travolto da una lastra

Foto: Mulderphoto / stock.adobe.com (FOTO DI ARCHIVIO)
  • a
  • a
  • a

L'incidente sul lavoro è avvenuto in un'azienda di Borgo San Giacomo

Travolto da una lastra d'acciaio di due tonnellate: è morto sul colpo un operaio di 28 anni in un'azienda di Borgo San Giacomo, nel Bresciano. Stando a quanto riferito, il giovane stava lavorando sul carroponte quando l'enorme lastra di metallo gli è crollata addosso. La vittima è un lavoratore straniero, con contratto e permesso di soggiorno regolari. Sul luogo dell'incidente, in via dell'Ecologia, sono intervenuti i carabinieri di Verolanuova, il 118 e il personale dell'Asst della Franciacorta, competente per le indagini sugli infortuni sul lavoro. L'operaio - a quanto riferiscono i carabinieri - stava lavorando pezzi in acciaio, quando una grande lastra di metallo si è mossa dalla sua sede ed è caduta a terra, colpendo il 28enne, morto prima dell'arrivo del 118. Le indagini dovranno chiarire se l'incidente è stato causato da un errore umano o se è stato il dispositivo di sicurezza a non funzionare.