Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

electrolux

Veneto

Acc, una risorsa irrinunciabile

Ferrari (Cgil regionale)- Bona (Fiom Belluno): "Non è in alcun modo accettabile che il 20 novembre, in anticipo di quattro mesi rispetto alla sua scadenza, venga revocata l'amministrazione straordinaria di Acc, causandone l'irrimediabile fallimento: è questa la prima e più ferma richiesta che abbiamo avanzato al tavolo negoziale. In una logica di efficiente polo del freddo e di filiera corta, sia il Mise che la Regione devono mettere in campo una vera politica industriale, coinvolgendo anche realtà come Electrolux"

Belluno

Ferrari (Cgil Veneto): «Trovare una soluzione per Acc»

Per il segretario generale regionale, "L'azienda di Borgo Valbelluna è l'unico stabilimento italiano che produce compressori per la refrigerazione domestica. La chiusura della sua attività non determinerebbe solo una grave e ulteriore ferita sociale (con centinaia di posti di lavoro in meno) a un territorio già in grande difficoltà come Belluno, ma anche la perdita - per la Regione e per il Paese - di una competenza industriale decisiva per il nostro futuro produttivo"