Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Roma: casa, sindacato abbandona il tavolo

  • a
  • a
  • a

Giordano (Cgil Roma-Lazio): "La giunta 5S si dimostra incapace di amministrare la città, preferendo continuare a fare una propaganda sterile e arrogante. È un atteggiamento irresponsabile che denunciamo, chiedendo le dimissioni dell'assessore Castiglione"

"Come sindacati e movimenti abbiamo abbandonato il tavolo convocato stamane dall'assessore alle politiche abitative del Comune di Roma, Rosalba Castiglione, di cui chiediamo le dimissioni immediate". Così, in una nota, Roberto Giordano, segretario della Cgil di Roma e del Lazio.

"La giunta 5 stelle si dimostra incapace di amministrare la città, preferendo continuare a fare una propaganda sterile e arrogante. È un atteggiamento irresponsabile che, come forze sociali, abbiamo deciso di sottolineare uscendo dall'assessorato. Mesi di lavoro e impegno sono risultati del tutto inutili. Speravamo di poter giungere a un documento condiviso con Comune e Regione, per mettere mano ai problemi abitativi di Roma e invece l’indisponibilità al dialogo dell’assessore ha vanificato i nostri sforzi. Come 'aggregato anomalo', sindacati, associazioni di categoria, studenti, movimenti per il diritto all’abitare e per la rigenerazione urbana, risponderemo ora con tutte le forme democratiche di mobilitazione e protesta consentite, nessuna esclusa. Allo stesso tempo, chiediamo alla Regione un confronto immediato per dare risposte concrete a chi vive da troppi anni in condizione di disagio e sofferenza", conclude il dirigente sindacale.