Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Consulta: sì a referendum su voucher e appalti

Referendum Cgil, attesa per la sentenza
Foto: fotografia di www.antimafiaduemila.com
  • a
  • a
  • a

La decisione sui quesiti proposti dalla Cgil: la Corte Costituzionale dichiara "non ammissibile" quello sull'articolo 18. Ammissibili i quesiti sui buoni lavoro e sulla responsabilità solidale in materia di appalti. Conferenza stampa di Camusso alle 15.30

La Consulta approva i referendum su voucher e appalti, dichiara "inammissibile" quello sull'articolo 18. È quanto si apprende dalle agenzie di stampa, che riportano la decisione. 

Nel particolare, la Corte Costituzionale dichiara "ammissibile la richiesta di referendum denominato abrogazione disposizioni limitative della responsabilità solidale in materia di appalti". È inoltre "ammissibile la richiesta di referendum denominato abrogazione disposizioni sul lavoro accessorio (voucher)". La Consulta invece dichiara "inammissibile la richiesta di referendum denominato abrogazione delle disposizioni in materia di licenziamenti illegittimi".

Il segretario generale della Cgil, Susanna Camusso, parlerà in una conferenza stampa a Corso Italia alle 15.30.

 

LEGGI ANCHE:
I tre quesiti proposti dalla Cgil
Una sola strada: costruire nuovi diritti
T.Scacchetti
I referendum sono ammissibiliUfficio giuridico Cgil 
Gli errori di fondo del Jobs ActL.Mariucci
FOTO: le firme in Parlamento | Speciale Carta dei diritti