Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Genova, 10 maggio in piazza contro la precarietà

  • a
  • a
  • a

Giovedì 10 maggio alle ore 15.00 in piazza De Ferrari a Genova si terrà l’iniziativa Cgil “Precarietà: l’unico taglio giusto”. La giornata di protesta organizzata dalla Camera del lavoro di Genova si colloca all’interno dell’iniziativa della Cgil nazionale contro la precarietà del lavoro.

"Per mesi il governo ha annunciato di voler cancellare la precarietà ed estendere gli ammortizzatori sociali - si legge in una nota del sindacato - Alla fine la riforma del lavoro è un nulla di fatto, rimangono solo gli annunci o poco più. In compenso è stata alzata l’età pensionabile, riducendo le possibilità di accesso al lavoro e sono stati ridotti gli ammortizzatori sociali senza peraltro renderli accessibili ai precari. Le forme di precariato restano invariate ossia più di 40, ma costeranno molto di più e il costo sarà a carico dei soliti noti: le lavoratrici e i lavoratori".

Giovedì la Cgil allestirà in piazza De Ferrari (lato Palazzo Ducale) un grande gazebo dove saranno fornite informazioni e materiale sui temi della precarietà. Durante l’iniziativa saranno resi noti i dati sull’occupazione in provincia di Genova con particolare riferimento alle tipologie di lavoro precario maggiormente utilizzate sul territorio.

Nel corso della giornata saranno proiettati due video: “Le 48 posizioni contrattuali” di Valeria Collina e Andrea Pace, tratto dallo spettacolo teatrale e libro Ediesse “Diario di un precario sentimentale” di Maria Antonia Fama.
“Professione Precario” di Ivano Malcotti, progetto culturale “Lav–orare“ di Maria Galasso, prodotto dalla Provincia di Genova.