Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Fioroni, una riforma seria che va appoggiata

  • a
  • a
  • a

“Un lavoro importante, sia nel metodo che nella sostanza”. Giuseppe Fioroni, coordinatore della consulta sul Welfare del Pd, in un intervista a Repubblica si dice soddisfatto del governo e della riforma Fornero. “Si favorisce in modo forte l'accesso al lavoro con il tempo indeterminato e con percorsi semplificati, si potenziano gli ammortizzatori sociali che in un periodo di crisi danno sicurezza e certezze, ci sono norme forti contro la flessibilità cattiva, quella utile solo a risparmiare sulla pelle dei giovani”. “L'articolo 18 resta, nonostante le iperboliche dichiarazioni ascoltate fin qui, come chi voleva che non valesse per i nuovi assunti. Se ne fa una manutenzione seria che secondo me può essere utile”. E sul fturo del provvedimento, “Mi auguro – dice Fioroni – che il governo sappia fare tesoro di questo buon lavoro tenendo la barra dritta. E spero che la Cgil non voglia esprimere dissensi apodittici. Certo è che se il governo presenterà un testo conforme ai princìpi finora largamente condivisi, il Pd non potrà che sostenerlo”.