Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Incontro al ministero

Tavolo pensioni: Fracassi (Cgil), non genera soluzioni

  • a
  • a
  • a

“Sembra la replica dell'incontro su salute e sicurezza, un incontro che genera altri incontri e non genera soluzioni”. A dirlo è la vicesegretaria generale Cgil Gianna Fracassi, parlando oggi (venerdì 20 gennaio) a Radio Cusano Campus riguardo l'incontro di giovedì 19 sulle pensioni tra governo e parti sociali.

“Abbiamo sottolineato che la legge di bilancio ha fatto interventi che non sono adeguati all'obiettivo di superare la riforma Fornero, per cui l'incontro ha prodotto un nuovo incontro sui temi dei giovani e delle donne”, ha spiegato: “Per sostenere famiglie e pensionati ad affrontare il caro vita c'è un grande silenzio, invece servirebbero risorse. Sull'idea di riforma delle pensioni non c'è una risposta”.

Entrando nel merito del provvedimento, Fracassi evidenzia che “nella legge di bilancio c'è un peggioramento di Opzione donna, c'è ‘quota 103’ che evita lo scalone ma non è un intervento di riforma, non c'è alcuna risposta per le pensioni di garanzia di giovani e precari e la questione della flessibilità in uscita. Questi sono tavoli pletorici, sono troppo affollati: è evidente che in quelle condizioni non si risolvono le questioni”.