Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Ballottaggi

Roberto Gualtieri è il nuovo sindaco di Roma

Roma senza turisti, il Colosseo
Foto: Simona Caleo
Giorgio Sbordoni
  • a
  • a
  • a

Per Michele Azzola, segretario generale della Cgil Roma e Lazio, "il sindaco Gualtieri avrà una grande responsabilità: unire la città, ridarle una speranza e mettere il lavoro al centro del suo programma"

A Roma il candidato del centrosinistra, Roberto Gualtieri, se i risultati verranno confermati, dovrebbe diventare sindaco con il 60% dei voti, contro il 40% del candidato del centrodestra, Enrico Michetti.

"Se questo risultato si confermerà - dichiara Michele Azzola, segretario generale della Cgil Roma e Lazio - il sindaco Gualtieri avrà una grande responsabilità: unire la città, ridarle una speranza e, mettendo il lavoro al centro del suo programma, dare una prospettiva ai giovani e alle donne che hanno pagato un prezzo altissimo alla crisi.

Il video

Il lavoro di qualità è l'antidoto al degrado di Roma

Simona Caleo e Giorgio Sbordoni

La bassa partecipazione al voto impone a Gualtieri una particolare attenzione a ricucire il tessuto sociale della città che ormai da anni si sta lacerando sempre in misura maggiore. Se il governo della città andrà in questa direzione, le forze del lavoro non faranno mancare il sostegno al lavoro del sindaco".