In evidenza:
Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

FILCTEM

L'iniziativa

Ripartiamo dal made in Italy

Al centro dell'incontro,  la crisi del comparto manifatturiero  del comparto tessile-moda e le proposte del sindacato

Aggiungi un posto al Mise

Vertenze aziendali

Aggiungi un posto al Mise

Marco Togna

Sono 120 i tavoli di crisi aperti presso il ministero dello Sviluppo economico, ben 160 mila i lavoratori coinvolti. In settimana incontri per Yokohama, Sider Alloys ed ex Embraco, a seguire Jabil, Italtel, Bekaert e molte altre. Brancato, Cgil: "Dobbiamo guardare avanti, a quando la pandemia ci presenterà il conto sull'occupazione. Per evitare un'emorragia di posti di lavoro, occorre potenziare gli strumenti di riqualificazione professionale e di protezione sociale oggi in vigore”

Vai all'archivio