Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

incidenti-sul-lavoro

Salute e sicurezza

Cinque morti sul lavoro in poco più di 24 ore. Due erano in nero

Quattro incidenti in un solo giorno e altrettante vittime, tra i 50 e i 60 anni. Si chiamavano Vittorio, Pierino, Luigi e Adriano. Due degli operai lavoravano senza regolare contratto. La strage del lavoro non si ferma in un anno che ha già contato 1.017 morti. Una lunga scia a cui si è aggiunta questa mattina l'ultima vittima: un uomo sulla sessantina, schiacciato dal braccio di una gru in Porto Vecchio a Trieste

Incidenti sul lavoro

Sorveglianza e formazione indispensabili per la sicurezza

Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti: "Occorre una maggiore sorveglianza dai responsabili aziendali presenti nella filiera produttiva e una specifica formazione del lavoratore, in special modo se neoassunto, anche in relazione al tema della sicurezza sul luogo di lavoro. Siamo in attesa che il Governo faccia la propria parte, emanando il decreto che dovrebbe contenere importanti novità sul piano della prevenzione degli infortuni, ma anche pene e sanzioni più severe per le aziende che non rispettano le relative normative"