Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Roma

Lavoratori Multiservizi: la protesta sotto il Campidoglio

  • a
  • a
  • a

Il presidio contro le prime lettere di licenziamento arrivate nei giorni scorsi. Cgil: "Bisogna reinternalizzare tutti"

Hanno protestato oggi sotto il Campidoglio circa 60 lavoratori di Roma Multiservizi, Sea e Isam contro le prime lettere di licenziamento che sono partite nei giorni scorsi. A parlare in piazza, come riporta l'agenzia Dire, è stato il segretario generale della Cgil Roma e Lazio, Natale Di Cola: "Bisogna capire dove va la baracca, se puntano a licenziarvi troveranno un muro", ha spiegato.

Proprio domani i sindacati saranno ricevuti dal Comune per verificare la possibilità di una soluzione. "La nostra proposta sarà la reinternalizzazione di tutti i 270 lavoratori in Ama insieme al servizio - ha aggiunto il sindacalista -. Si può fare, utilizzando la norma regionale che ha salvato i lavoratori di Lazio Ambiente. Se poi non possono farlo subito, se dicono che hanno bisogno di tempo, si possono trovare delle soluzioni ponte ma di certo non può essere che dicano: prima vi licenziano e poi vediamo. Voi dovete continuare a fare il vostro lavoro". Se non verrà trovata una soluzione, invece, "ci riuniremo in assemblea e sarà mobilitazione permanente".