Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Regeni: Cgil Er aderisce a “365 giorni senza Giulio"

  • a
  • a
  • a

La Cgil Emilia Romagna aderisce alla manifestazione che si terrà a Roma mercoledì 25 gennaio 2017 all'Università la Sapienza di Roma “365 GIORNI SENZA GIULIO”, promossa da Amnesty International Italia, a un anno dalla scomparsa di Giulio Regeni al Cairo, per chiedere #veritàpergiulioregeni. 
Giulio Regeni, studente di dottorato presso l’Università di Cambridge, nel Regno Unito, stava conducendo una ricerca sui sindacati indipendenti in Egitto nel periodo successivo al 2011, quando finì il governo di Hosni Mubarak e il 25 gennaio 2016, il quinto anniversario della “Rivoluzione del 25 gennaio”, è scomparso. Il suo corpo, con evidenti segni di tortura, è stato ritrovato nove giorni dopo, il 3 febbraio, in un fosso ai bordi dell’autostrada Cairo-Alessandria. Da allora è partita una grande campagna e migliaia di persone, enti, scuole, media hanno esposto striscioni con la richiesta di verità per Giulio Regeni. 
Nonostante siano passati 365 giorni, la verità sull’arresto, la sparizione, la tortura e l’uccisione del giovane ricercatore italiano è ancora lontana. E' necessario quindi continuare a chiedere #veritàpergiulioregeni.