Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Il caso

Mille euro di bonus ai lavoratori Barilla. Flai: riconosciuto il loro valore

Foto: Sintesi
  • a
  • a
  • a

La multinazionale italiana della pasta assegna ai propri dipendenti un bonus di mille euro. Lo riceveranno i lavoratori delle filiali italiane ed estere. Una notizia che viene commentata dal segretario nazionale della Flai Cgil Ivano Gualerzi per il quale si tratta di "un riconoscimento ai lavoratori e alle lavoratrici che in questo periodo di pandemia – non ancora finito – non si sono mai fermati e hanno assicurato cibo sulle nostre tavole, facendo sì che la crisi sanitaria non si trasformasse anche in crisi alimentare. Tante volte abbiamo stigmatizzato come quei lavoratori essenziali, poi divenissero subito dopo invisibili. Azioni come queste ne riconoscono, invece, il valore e la professionalità. Il bonus - conclude il dirigente sindacale della federazione - è anche il segnale di come, nonostante la crisi, il settore alimentare abbia tenuto in termini di produzione e di fatturato”.