Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Sardegna

Gestione aeroporti, sindacati chiedono incontro a Regione

Foto: Wikipedia
  • a
  • a
  • a

"La cessione degli asset dei tre principali aeroporti della Sardegna si sta realizzando senza che portatori d'interessi collettivi come Cgil, Cisl e Uil siano stati minimamente coinvolti in alcuna interlocuzione istituzionale, suscitando più di una preoccupazione e incertezza sul futuro sviluppo degli scali, in termini di occupazione e di servizio alle nostre comunità". A dirlo sono i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil della Sardegna (Samuele Piddiu, Gavino Carta, Francesca Ticca), chiedendo un incontro urgente al presidente della Regione Christian Solinas.

Per l'aeroporto di Cagliari s'ipotizza una gestione unica, sotto la holding Ligantia, con gli scali di Alghero e Olbia. "Governare eventuali cessioni, gestire l'offerta di servizi e promuovere una governance unitaria sono argomenti di grande rilevanza strategica sui quali è doveroso attivare un confronto", sollecitano Piddiu, Carta e Ticca: "Al momento restano opachi sia la strategia in atto sia il ruolo che in queste vicende intenda svolgere la Regione, in considerazione dell'interesse collettivo da tutelare a vantaggio dei sardi e della Sardegna".