Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Maltempo

Sicilia, la Flai chiede conferma giornate per i lavoratori agricoli nelle zone colpite

Maltempo in Sicilia, un minuto di silenzio
  • a
  • a
  • a

I contraccolpi degli eventi atmosferici di queste settimane rischiano di essere pesanti anche per il mondo del lavoro. Ai danni all’agricoltura, si aggiungono infatti le giornate di lavoro andate perdute con ripercussioni sui redditi e sulla previdenza per i braccianti, soprattutto nelle zone della Sicilia orientale più colpite dal maltempo.

“Per questi lavoratori- dice il segretario della Flai Cgil Sicilia, Tonino Russo - chiediamo la riconferma delle stesse giornate di lavoro effettuate l’anno scorso, perché siano garantiti i diritti previdenziali e le tutele, come la possibilità di accedere alla disoccupazione agricola”. Della questione la Flai Sicilia investe il governo regionale: “Va bene lo stato di calamità, ma anche per i lavoratori ci vogliono garanzie- afferma Russo-il governo regionale si faccia dunque da tramite col governo nazionale per assicurare ai lavoratori agricoli siciliani le coperture previdenziali”.