Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

investimenti

Infrastrutture

Toscana, Pnrr penalizza porti e ferrovie

Dai porti alle infrastrutture, nel piano del Governo la Regione ha poche risorse a disposizione. La denuncia di Cgil e Filt: “Intollerabile l'atteggiamento della politica regionale che ha abdicato al compito di rivendicare con forza il ruolo della Toscana. Occorre un impegno serio e costante sulla costa, pertanto bisogna subito recuperare il vulnus contenuto nel Pnrr, non possiamo permetterci altri ritardi, il rischio di essere emarginati dalla ripresa è concreto”