Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

L'allarme

Poste Italiane, Slc Cgil Lombardia chiede incontro urgente alla direzione: gravissima la carenza di personale

Poste Italiane © Marco Merlini Roma, 3 novembre 2020 Ufficio postale
Foto: Marco Merlini
  • a
  • a
  • a

Slc Cgil Lombardia, a fronte delle continue denunce da parte dei lavoratori e delle lavoratrici lombardi, segnala una forte criticità nelle sedi Poste Italiane a causa del perdurare della carenza di personale, peraltro già evidenziata da una interrogazione parlamentare promossa dalla sigla sindacale.

Le importanti uscite di personale, previste dal piano esodi incentivati, non trovano una rapida compensazione con nuove assunzioni, e se ciò avviene le assunzioni non risultano di pari condizioni contrattuali. Tutto questo crea gravi disfunzioni del servizio a cui si sommano le continue sofferenze della cittadinanza.

Slc Cgil Lombardia denuncia anche una continua rincorsa al distacco selvaggio, peraltro aggravato in un periodo caratterizzato dalla fruizione delle meritate ferie.

Quanto al progetto Hub & Spoke, alla luce delle gravi carenze di personale diventa impraticabile e rischia di peggiorare una situazione già al collasso. Per tutti questi motivi Slc Cgil Lombardia ha richiesto un incontro urgente alla direzione aziendale.