Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

Fisac

Intesa-Ubi, priorità al salario e ai diritti

Ubi Banca: sindacati Marche, no a esternalizzazioni
  • a
  • a
  • a

La Fisac Cgil affronta criticità e prospettive della nascita dei nuovi colossi bancari con lavoratrici, lavoratori, dirigenti e rappresentanti sindacali. In un collegamento a distanza il sindacato ha discusso della la nuova Intesa Sanpaolo, risultante dalla Fusione con Ubi, che diventa il secondo gruppo bancario europeo, e quindi della nuova Bper che si avvarrà di oltre 500 nuovi sportelli diventando il terzo gruppo nazionale.

La priorità assoluta, è stato ribadito durante l'iniziativa, è difendere il salario, i diritti e la qualità della vita lavorativa delle lavoratrici e dei lavoratori, a prescindere dalla banca di cui saranno dipendenti.

La Fisac, come si legge in un comunicato, è pronta a fare la sua parte, insieme alle altre organizzazioni sindacali, per costruire un percorso negoziale condiviso: "Tutta la Fisac si batterà per questo e non farà sconti a nessuno", ha infatti ribadito il segretario generale, Nino Baseotto, a conclusione della riunione che ha fatto registrare quasi 1400 accessi.