Colletiva logo CGIL logo
Colletiva logo CGIL logo

La denuncia

Perugia, Rete 10 dicembre: inaccettabile esporre fascio littorio al Mercato coperto

PERUGIA PERUGIA PIAZZA IV NOVEMBRE PALAZZO DEI PRIORI



FOTO DI © INA/SINTESI
  • a
  • a
  • a

Il simbolo fascista, dopo il restauro della Soprintendenza, è stato lasciato in uno dei punti di ingresso del centro storico della città, accanto al Grifo. "È come se in un luogo significativo di Berlino, accanto all'Orso che rappresenta la capitale tedesca, comparisse una svastica: chi mai penserebbe di lasciarla in vista?”. 

"Esporre un fascio littorio, simbolo del regime fascista e delle sue nefandezze, al Mercato Coperto di Perugia, uno dei punti di ingresso del centro storico della città capoluogo dell'Umbria, è assolutamente inaccettabile". Ad affermarlo in una nota sono associazioni e sindacati riuniti nella Rete 10 dicembre (tra cui Anpi, Cgil, Udi, Omphalos, Società operaia di mutuo soccorso, Libera, Emergency Perugia, Uds, etc.) e altre realtà associative della regione (tra cui Altrovento, Circolo Primo Maggio, Forum donne di Amelia, Bottegart, ParteCivile Aps, etc).

"Un conto - sostiene la Rete - è restaurare un reperto storico, anche di epoca fascista, tutt'altro è esporlo in un luogo pubblico, per di più accanto al Grifo, simbolo della città. È come se in un luogo simbolo di Berlino, accanto all’Orso che rappresenta la città, comparisse una svastica: chi mai penserebbe di lasciarla esposta?”. 

E se la Soprintendenza giustamente si preoccupa del restauro, "di certo non impone di lasciare il fascio in evidenza, con tutti i significati connessi e in un contesto non museale, ma di vita quotidiana, come il Mercato Coperto - affermano ancora associazioni e sindacati - Come Rete e come cittadine e cittadini di Perugia, nel rispetto della storia cittadina e delle nostra Costituzione, chiediamo dunque che il simbolo venga se possibile trasposto in un contesto adeguato, o altrimenti coperto. Perché in nessun modo il fascio littorio può essere associato al nome e al simbolo della nostra città".